Caratteri, per Vydia

indietro


Caratteri, per Vydia

(Dall’Italia alla Cina – e ritorno)

Raccolta di poesie, Caratteri è l’esordio di Francesco Terzago. Plaquette e progetto di mail art, dopo circa dieci anni di sviluppo, diffusione clandestina e peregrinazioni, diventa, grazie al coraggio di Vydia, e allo splendido lavoro di Cristina Babino, un libro a tutti gli effetti.
 


La copertina di Caratteri, nella sua prima edizione per Vyidia del dicembre 2018.

  • Lo potete ordinare in libreria, nel vostro quartiere, grazie a questo ISBN: 9788897374336,
  • oppure visitando il sito dell’editore,
  • altrimenti farvelo recapitare a casa, acquistandolo su: Ibs, Feltrinelli, Libreria Universitaria e Amazon,
  • infine, lo potete chiedere a me (se volete farvi due chiacchiere).

La pubblicazione, nel dettaglio

Caratteri, il cui prezzo è di €10, è il secondo titolo di una collana, Nereidi, preceduto solo da “Sespersa” di Alessandra Carnaroli.

“(…) Se dovessi trovare un punto di maggiore profondità rispetto al quale entrare nel merito di Caratteri, lo situerei proprio nella relazione tra la lingua, il soggetto della lingua stessa e gli eventi che lo coinvolgono, alla ricerca di catturare un tempo vissuto non appaltato allo strapotere della comunicazione. Un tempo dove gli eventi quotidiani che hanno impronta di sé e lo tsunami di accadimenti che ci travolge a ogni istante attraverso la comunicazione non si confondono né rimangono tra loro irrelati. Si tratta della differenza tra contemporaneità e attualità, dove l’attualità è iperproduzione di informazioni che rischiano di cancellare la memoria e la coscienza del tempo vissuto: ognuno di noi, infatti, vive una sua attualità, ma il senso di questa attualità dovrebbe fiorire dalla sua intera esperienza esistenziale.”
Dalla prefazione di Gian Mario Villalta.

Caratteri affronta un periodo della mia vita, segnato dall’itineranza, e riassume le sensazioni di molti italiani che hanno lasciato la provincia per raggiungere un paese distante nella geografia e nella cultura; fu la Cina, nel mio caso. E, da lì, dopo qualche anno, sono tornati indietro (trovando la penisola ancora più ostile rispetto a quando l’avevano lasciata).
L’introduzione è di Gian Mario Villalta e lo ringrazio molto per le parole che ha speso nei confronti di questo lavoro. Il volume, 94 pagine complessive, si arricchisce di una sezione di inediti titolata interludio: un ponte tra questo lungo apprendistato poetico e un nuovo progetto del quale avete avuto un’anticipazione su Nazione Indiana a settembre di quest’anno.
Che altro aggiungere, con Vydia un capitolo si chiude in quello che credo sia il migliore dei modi: un prodotto curato, e questo lo devo a Cristina Babino, con una perizia fuori dal comune.
 

Per uno degli interventi della Mitilanza #1. Foto di Andrea Luporini

Calendario delle presentazioni

In aggiornamento costante

  • 17 maggio 2019, 18.30, libreria Falso Demetrio, Via di S. Bernardo, 67, Genova.
    Simone Biundo e Damiano Sinfonico per la rassegna, a cadenza mensile, poet. – per una conversazione su Caratteri; alcune mie poesie saranno lette da Sara Sorrentino e io farò lo stesso.
  • 13 marzo 2019, 18.00, libreria Zabarella, Via Zabarella, 80, Padova. La libreria è stata inaugurata nel 2014 con l’obiettivo di dare spazio esclusivo al panorama dell’editoria indipendente. Da sempre attenta alle pubblicazioni di poesia; sarò ospite di Giovanna Frene e Marco Malvestio
  • 1 marzo 2019, 20.30, Istituto Lorenzo Federici, Via dell’Albarotto, 21, Trescore Balneario, Bergamo.
    Grazie all’invito di Agostino Cornali una lettura, e alcune riflessioni sulle tecniche di scritturs, per gli studenti.
  • 01 febbraio 2019, 19.30, libreria Luna’s torta, Via Belfiore, 50, Torino.
    Caratteri raggiunge San Salvario, ospite della libreria più attenta alle nuove proposte poetiche dell’intera città.
  • 26 gennaio 2019, 18.30, libreria Liberi tutti, Via Nicolò Tommaseo, 49, La Spezia.
    La prima presentazione di Caratteri nella città in cui vivo, la possibilità di spendere quattro parole con gli amici di una vita.
  • 23 gennaio 2019, 21.00, Binario 69, Via De’ Carracci 69/7d, Bologna.
    Un reading sonorizzato dal producer e sound designer Nizár grazie al collettivo di poesia performativa Zoopalco.

Ringraziamenti:

Maria Borio, Cristina Babino, Matteo Fantuzzi, Enrico Formica, Giulio Mozzi, Christian Sinicco. Senza i suggerimenti di queste persone e la loro pazienza Caratteri non sarebbe ciò che è adesso. Inoltre non voglio dimenticare tutte le persone che hanno percorso con me questa strada e con cui ho vissuto le sue numerose tappe, chi mi ha sempre esortato ad andare avanti e chi, viceversa, cercando di dissuadermi ha contribuito a corroborare i miei propositi.